altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Il vuoto del nulla

17 dicembre 2004

14 commenti

categorie

Per quanto mi sia simpatico Simone, sto trovando la puntata di stasera di RadioNation noiosa, anzi quasi insopportabile. Se avete la fortuna di non essere all’ascolto, provate a immaginare la registrazione di una serata in cui tre-quattro persone qualsiasi, un po’ grezze e senza particolari idee per la testa, chiacchierano a ruota continua facendo zapping alla televisione. E prendendosi un po’ sul serio, sentendosi la crème dei blogghettari italiani, la new wave dell’intellighenzia nostrana, portatori sani di una nuova forma ibrida di comunicazione, un po’ “Mai dire gol ” un po’ “Alcatraz”. Mi chiedo come tanta gente segua e partecipi, o i miei gusti sono parecchio lontani da quelli della massa (cosa abbastanza probabile), o come per CL basta sentirsi parte del gruppo…

14 commenti

  • violetta
    17 dicembre 2004 #

    la persona un po' grezza e senza particolari idee per la testa ringrazia.

  • ludo
    17 dicembre 2004 #

    Violetta non era un commento sulle capacità specifiche di nessuno, delle persone in trasmissione conosco abbastanza bene Simone che non definirei proprio né grezzo né senza idee, anzi. Ma quello che usciva in cuffia dall'altra parte dello studio dava proprio quell'idea. Oltretutto mi sembra che tu fossi lì con il proposito di "assist[ere], fiancheggi[are], all'occasione di[re] qualcosa sullo sfondo"... :)

  • violetta
    17 dicembre 2004 #

    non capisco perchè citi una frase che ho scritto ieri. stai sindacando anche su quello ?

  • ludo
    17 dicembre 2004 #

    Non sto "sindacando" su nulla, sto esprimendo la mia opinione. Mi sembra che i blog siano fatti anche (anzi soprattutto) per questo.

    Svolgo la citazione: mi sembra che, per tua stessa ammissione, tu fossi in trasmissione per fare da spalla o, se ti piace di più come definizione del ruolo (a me sì), per indirizzare con pochi e ben piazzati commenti l’energia forse un po’ caotica dei partecipanti. E quindi la cacofonia che ho sentito in cuffia non mi sembrava attribuibile a te. Non mi sembra un commento negativo, pensavo si capisse dalla citazione.

  • violetta
    17 dicembre 2004 #

    In totale sincerità: mi piacerebbe che Qix collaborasse più spesso con Simone e Bambolescente. O almeno - sarei molto curiosa del risultato.

  • violetta
    17 dicembre 2004 #

    Comunque non riesco a fare mente locale sulla puntata di ieri. Forse un po' di ragione ce l'hai.

  • ludo
    17 dicembre 2004 #

    Hmmm probabilmente il risultato sarebbe simile a quello di ieri sera :) Purtroppo credo che prima di diventare dei (semi) professionisti della radio dobbiamo fare parecchia gavetta. Quello che più o meno riesce è parlare di argomenti che conosciamo bene, nel mio caso quelli tecnologici o social-tecnologici, ma anche in quel caso la trasmissione migliora non per le qualità di ritmo e padronanza del messo ma semplicemente perchè c’è un barlume di contenuti.

    Comunque con Simone abbiamo un po’ di progetti in ballo, alcuni che lui dovrebbe gestire in prima persona (Microspie) e in cui noi gestiremo la parte tecnica, altri in cui dovremmo collaborare sui contenuti.

    Per parte mia, sempre tenendo presente quello che ho appena scritto su capacità radiofoniche e contenuti, sto preparando due trasmissioni: un "talk show" sull’emigrazione "colta", con un paio di ospiti con esperienze abbastanza particolari; un’intervista a Tecla Dozio, grande guru dei giallisti italiani che conosco abbastanza bene. E altre cosucce, forse più interessanti, di cui per ora preferisco non parlare.

    E’ ovvio che qualsiasi suggerimento, commento (anche negativo) o offerta di collaborazione sono benvenuti. :)

  • ludo
    17 dicembre 2004 #

    Magari la prossima volta rileggo prima di schiacciare "invia" :) messo = mezzo, ecc.

  • violetta
    17 dicembre 2004 #

    parliamone via mail, se ti va, e a bocce ferme (cioè anche adesso)

  • Luca - Pandemia
    17 dicembre 2004 #

    E' diventato un forum questo blog :)

  • ludo
    17 dicembre 2004 #

    Beh almeno qualcuno lo legge. Non dico che la provocazione fosse fatta apposta, ma insomma... :)

  • Boh
    18 dicembre 2004 #

    uhm Luca più che un forum è un duetto fra Ludo e Violetta..

  • bambolescente
    3 gennaio 2005 #

    "ciao come stai" non è un servizio pubblico.
    è un cazzeggio tra amichetti di merenda.
    gli ascoltatori sono gli intrusi.
    tutti da bambini abbiamo fatto scherzi telefonici a Gelli a Culetto Rosa e alla Lecciso, siate comprensivi.

  • ludo
    3 gennaio 2005 #

    Ah lo so che non è un servizio pubblico e che non è fair paragonarvi a Cirri e Ferrentino dei tempi d'oro su Radio Popolare, ma nemmeno la mia è una recensione ufficiale su un quotidiano :)