altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Un piccolo mondo...

10 maggio 2005

13 commenti

categorie

Sul tram a Milano, domenica 8 maggio 2005Possibile che la rete riesca a diminuire le distanze in un mondo già piccolo? Domenica pomeriggio ero sul 29 con Enrica diretto verso la stazione Garibaldi, quando l’occhio mi è cascato sulla maglietta con il logo di Firefox indossata da un ragazzo seduto di fronte a noi. La maglietta era il segnale più evidente che lo classificava come geek nostrano, ipotesi confermata anche da altri particolari. Soddisfatto di sentirmi in buona compagnia, mai più avrei pensato che il giorno dopo avrebbe citato un post dal mio blog, e che oggi sarei capitato sul suo journal on line e le sue foto su Flickr. Ciao Antonio, chissà se capiterai su questo post.

13 commenti

  • Antonio
    10 maggio 2005 #

    Joi Ito ci fa una pippa.
    Non è completamente casuale :) ero venuto sul tuo blog per controllare se eri quello del tram, visto che ti ricordavo da una foto che campeggiava quì.
    Quella maglietta è stato un buon investimento, è divertente stare a guardare chi la nota e chi no (attenzione alle taglie, fare un -1 rispetto a quelle dichiarate sul sito).
    Ora però voglio sapere quali sono gli altri particolari geek ;)

    ciao

  • darkripper
    10 maggio 2005 #

    ahaha voglio la maglietta di firefox!! :D

  • ludo
    10 maggio 2005 #

    Haha Antonio Joi Ito non lo sopporto :)

    La maglietta è bella, e più che geek avrei dovuto scirvere Linux hacker: capelli lunghi, barba (mi sembra, o accenno di barba), ecc.

    Quando mettiamo in piedi un LUG come si deve a Milano? O magari c’è già e me lo sono perso (non dirmi quello che organizzava Zio Budda anni fa…).

  • ludo
    10 maggio 2005 #

    DArk, tu dovresti metterne una da gamer, anzi sono sicuro che ne hai un cassetto pieno :) Ioa spetto che faccia un po’ più caldo per sfoggiare la maglietta Slackware (ho anche un cappello TypePad avuto in regalo, ma uso WP haha)!

  • Luca Conti
    10 maggio 2005 #

    Son capitato sul sito di Antonio giusto qualche giorno fa, dopo aver notato che aveva linkato una mia foto su Flickr ;) E’ proprio piccolo il mondo!

  • Antonio
    11 maggio 2005 #

    Ludo il lug, lunga e annosa questione. No Ziobudda si era già escluso da anni da qualsiasi discorso associativo. Piuttosto il problema è che dalla lista messa in piedi a suo tempo da lui sono uscite non una ma due associazioni :)
    Io faccio parte di una delle due, il milug (www.milug.org). Qualcosa si combina, specie per il linuxday. Però in effetti le attività sono un po’ modeste rispetto a una città della dimensione di Milano. I nostri concorrenti, openlabs.it, hanno problemi più o meno analoghi.

    Luca: ah si il testone quadrato, non ricordavo :)

  • darkripper
    11 maggio 2005 #

    La maglietta da gamer purtroppo non ce l’ho, però ne ho una di Akira :)

    é un po’ comunque che desidero comprarmi questa:

    http://www.zestuff.com/product.php?productid=6&cat=4&page=1

  • enrica
    11 maggio 2005 #

    Antonio Joi Ito non me lo toccare.. Eh no! Ho scritto su di lui sul mio umile blog e mi ha risposto in tempo reale.
    Mi è sembrato proprio carino, a confronto con numerosi imbecillotti nostrani che per degli stupidi blog semisconosciuti si danno arie da grandi intellettuali…:)

  • Antonio
    11 maggio 2005 #

    enrica, scherzavo :) Ito è simpatico e alcune cose che dice stimolanti (altre un po’ più scontate).
    Completamente d’accordo su pomposità e supponenza di alcuni blog nostrani, ma non farmi parlare che poi brontolo

  • enrica
    11 maggio 2005 #

    E brontola va! Mi sono così rotta della intelligentsia nostra (cioè loro…).

    Ma, in fondo, me ne frega assai poco. Non li guardo, li snobbo, e loro si possono dare tutte le arie che vogliono…:): per me non esistono.

  • enrica
    11 maggio 2005 #

    Antonio magari quando Luca torna dal viaggio di nozze proviamo a coinvolgere anche lui. Mi piacerebbe un sacco organizzare periodicamente delle presentazioni fatte da utenti seguite da discussione, tipo il Mobile MOnday ma su Linux/programmazione/ecc.

  • enrica
    5 luglio 2005 #

    l’ultimo commento non l’ho scritto io…!

    Credo sia Ludo che magari era nel mio blog (che ogni tanto rimette a posto) e si è scordato che lui non è me! (je piacerebbe però…:)))

  • ludo
    5 luglio 2005 #

    Ehm devi avere usato il mio computer per scrivere un commento e non me ne sono accorto… :)