altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

A volte basta un po' di costanza

22 giugno 2005

0 commenti

categorie

Ci ho messo parecchi anni prima di arrivarci, ma finalmente ho capito che (almeno per i progetti Open Source) la chiave di tutto è la costanza: non scoraggiarsi, proseguire per la propria strada e continuare a lavorare anche quando sembra che nessuno ci faccia caso. Certo, a volte senza un po’ di fortuna al momento giusto non è facile tirare avanti.

Giusto un paio di settimane fa, dopo aver scritto la prima implementazione di una cache per LightPress mi stavo scoraggiando confrontandone i tempi di risposta con quelli di wp-cache, che è velocissimo, si integra a meraviglia con WP e di fatto annulla uno dei vantaggi di passare a LightPress, la velocità. Lo sconforto mi stava facendo dimenticare la qualità del codice, il tempo investito nel progetto, gli altri vantaggi di LP rispetto a WP (i template, ad esempio), e tutto il lavoro già fatto per il nuovo backend.

Tornato a casa, apro la mail e trovo un messaggio di Jason Hoffman che mi chiede se sono interessato a portare LightPress sotto l’ala di TextDrive, il geniale provider nato un anno fa su iniziativa dell’autore di Textpattern, che sta raccogliendo intorno a sé sviluppatori e utenti di progetti Open Source noti e meno noti (WP, Rails, ecc.). Una bella soddisfazione, uno stimolo per continuare, e un po’ di pubblicità che sta portando al progetto i primi contributi di utenti e web designer.

Vediamo se riesco ad avere un po’ di costanza anche con i miei blog, come mi sono proposto tanto volte.