altre destinazioni

vedi anche

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Google e Jotspot, disinformazione dal Corriere

1 novembre 2006

5 commenti

tag

categorie

La bufala del Corriere su Google e JotSpot

Stamattina sulla home page del Corriere: Google compra il motore di Wikipedia. Come altre volte, sembra che i giornalisti delle testate nazionali non sappiano (o non vogliano) usare Internet per verificare, in due minuti, i fatti di cui stanno scrivendo. Non ci voleva molto per capire che JotSpot è un servizio, gratuito e a pagamento, per creare e gestire siti wiki-like che utilizza codice proprietario sviluppato in proprio, mentre il motore di Wikipedia è WikiMedia, un software rilasciato con licenza open source che non può essere “comprato” da nessuno.

L’errore marchiano falsa completamente la notizia, e pregiudica qualsiasi possibilità di analisi: Wikipedia non c’entra nulla con l’acquisizione di Google, che ha come probabili obiettivi l’ampliamento dell’offerta di applicazioni online e il loro “impacchettamento” su un Google Box offerto a clienti Enterprise, in concorrenza a Microsoft come ben spiega Niall Kennedy.

5 commenti

  • Enrico
    1 novembre 2006 #

    Tra i mille errori fatti fin ora, questo perso che sia veramente il peggiore. Come si fa a dire una cosa simile? Con un semplice passaparola tra le persone l'informazione potrebbe trasformarsi in "Google ha comprato wikipedia"! allucinante!

  • Matteo Scotuzzi
    1 novembre 2006 #

    è sempre il solito problema, leggono "wiki" pensano Wikipedia, leggono "sostema operativo" pensano Windows, leggono "word processor" pensano Word. Oltre a non documentarsi non hanno presente che "there's more than one way" per dirla alla perl.

  • Massimo Moruzzi
    2 novembre 2006 #

    il Corriere è quasi scusato, se ha scritto la stessa cosa ITnews (dio santo!) http://www.itnews.it/news/2006,791,itnl6b01,1031,,,224951.html

  • Zero
    6 novembre 2006 #

    ITNews, poi, ha commesso addirittura almeno 2 errori.. "…Google, il primo motore di ricerca su Internet…" Beh, sarà il più conosciuto/bello ma sicuramente non è il primo. "…enciclopedia online Wilkpedia." Notate, non Wikl, ma proprio Wilk…

  • Gianluca
    19 gennaio 2007 #

    Le testate giornalistiche che usano mezzi di comunicazione tradizionali (stampa e televisione) sembrano prendere superficialmente e con poco interesse le informazioni provenienti da Internet.