altre destinazioni

vedi anche

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Spigolature / 24

30 dicembre 2007

16 commenti

tag

categorie

Come rovinare un servizio utile, o perlomeno renderlo invisibile al grande pubblico: ammettiamo che abbiate la necessità di sapere se un treno è arrivato in orario, e che il vostro primo istinto sia di fare una ricerca su Google per parole chiave tipo ritardo treno. In cima ai risultati troverete la versione mobile di un bel servizio di Trenitalia che ovviamente, essendo fatto in Flash, sembra essere sconosciuto a Google. Peccato, perchè immagino sia costato non poco, e soprattutto potrebbe essere utile a molti.

Recensioni via feed. Non me ne ero mai accorto prima, ma le recensioni di Amazon sono disponibili tramite feed per i singoli autori (delle recensioni). Un ottimo modo (una volta individuato qualche recensore in gamba) per scoprire potenziali titoli interessanti, attività che mi trovo a dover compiere sempre più spesso, e che è sempre più difficile. Ho scoperto i feed leggendo i commenti a “The Lies of Locke Lamora”, un romanzo fantasy che ha i dialoghi più brillanti e vivaci che mi sia capitato di leggere da un po’ di tempo. Credo che ne vedremo presto una versione cinematografica. Ah, dimenticavo, il recensore che ho appena aggiunto al mio feed reader è questo. Buon anno a tutti!

16 commenti

  • .mau.
    30 dicembre 2007 #

    beh, mobile.viaggiatreno.com va bene anche per vederlo dal pc, no? :-)

  • ludo
    30 dicembre 2007 #

    Mau si, pensavo però allo spreco di un sito iperingegnerizzato in flash che poi nessuno trova, e all'interfaccia del sito mobile, che forse è poco intuitiva per una buona parte degli utenti di Trenitalia. :)

  • chico
    31 dicembre 2007 #

    A me facendo questa ricerca da come primo risultato questo:
    www.viaggiatreno.it/viaggiatreno/vt.html

    ti leggono e pongono rimedio ;) ?

  • Stefano "Free.9" Scardovi
    31 dicembre 2007 #

    Costato tanto penso di no, considera che i dati li avevano già tutti.

    Dovresti vedere il sistema che hanno in stazione che lavora sulla intranet.

    Quindi hanno solo sviluppato l’interfaccia. Quello mobile l’ho provato ed è abbastanza comodo.

  • Dario Salvelli
    31 dicembre 2007 #

    Costi o meno certo che il Flash è sempre più antipatico da vedere ed utilizzare (oltre che contro l'accessibilità). In un incontro (credo Basilicata.Travel) che vidi in streaming Mauro Lupi disse: La cosa più cliccata sulla Rete è il bottone skip intro. ;)

  • Stefano "Free.9" Scardovi
    31 dicembre 2007 #

    Non ho detto che flash vada meglio. Per come l’hanno sviluppato direi anzi che è dannoso perché non ha l’aggiornamento in tempo reale.

    Ma in un applicativo di quel genere il costo è la gestione dei dati più che la sua presentazione. E quello che dicevo è che i dati su un server web in tempo reale li avevano già da alcuni anni sulla intranet. Qualunque capostazione è in grado di sapere dove si trova qualunque treno sulla rete italiana tramite un applicativo flash di non immediata comprensione per noi comuni mortali.

  • ludo
    31 dicembre 2007 #

    Stefano, capisco il tuo punto di vista ma ti assicuro, per aver lavorato in grandi gruppi, che un progetto flash come quello di cui stiamo parlando sarà costato a Trenitalia parecchi—ma davvero parecchi—soldi.

    I dati li hanno non certo per dare al pubblico informazioni sui ritardi, quello è un by-product. Che per servire davvero deve essere raggiungibile. E magari non essere fatto in flash, ci sono modi più efficaci (specie dal punto di vista SEO) di far cliccare a un utente su una mappa, e forse nemmeno questi sono indispensabili…

  • ludo
    31 dicembre 2007 #

    Chico, magari fosse così. :)

  • tambu
    31 dicembre 2007 #

    perché "nessuno trova"? è al secondo posto nella tua query

  • ludo
    1 gennaio 2008 #

    Beh, non lo era ieri...

  • Dario B.
    2 gennaio 2008 #

    Ora in testa ai risultati c'è la versione non-mobile. Che davvero abbia ragione Chico? ;-)

  • esxpartner
    7 gennaio 2008 #

    http://www.geocities.com/esxpartner

  • dqskf
    19 gennaio 2008 #
  • bob
    21 gennaio 2008 #

    IRp6fZ hi great site thx http://peace.com

  • John
    27 gennaio 2008 #

    thvn2T fgbfg7b897fgb0f8g7b8fg8b

  • John
    28 gennaio 2008 #

    ieRAqN 94gbdkli720dv