altre destinazioni

vedi anche

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Aspettando la partita

11 marzo 2008

7 commenti

tag

categorie

Il piacere più grande che ancora mi riserva il calcio sono giornate come questa.

Svegliarsi con la testa piena dei soliti mille piccoli problemi, e sentire una vocina che — ancora flebile — sussurra che forse questa è una giornata diversa dalle altre, che sta per succedere qualcosa di speciale. Fare colazione al bar, e iniziare a sentire l’elettricità nell’aria scherzando con i baristi e gli altri clienti. Passare in bicicletta in piazza Duomo dove i primi tifosi avversari sono già accampati con le immancabili bottiglie di birra in mano. Arrivare in ufficio preparandosi ad una sequela di battute o incoraggiamenti che durerà fino a sera. Leggere le formazioni e le ultime interviste sui giornali mangiando un panino, e sentire le discussioni che si fanno più animate, l’elettricità che aumenta, sentirsi per una volta uniti, concentrati tutti su un unico — anche se effimero — evento. Uscire dall’ufficio e andare a prendere il metrò a Lotto, godendosi lo spettacolo della vociante e coloratissima marea umana rovesciata in stazione da ogni treno. Oppure, nelle giornate come questa in cui gioca l’Inter e ho il biglietto in tasca, arrivare finalmente allo stadio dove la tensione nell’aria ti investe fisicamente come un’onda. Salire le scale e vedersi spalancare davanti il catino illuminato di San Siro e il prato verde smeraldo. E 80.000 persone che per due ore sono un unico corpo e un’unica voce.

Questo è quello che si perde chi non ama gli sport di squadra, sono sensazioni impossibili da raccontare, e che credo valga la pena di provare almeno una volta. Il risultato è un accidente secondario rispetto alle emozioni che un evento del genere è in grado di trasmettere, e al piacere del gioco.

7 commenti

  • Marco
    11 marzo 2008 #

    Tifa anche per me, Ludo!

  • sasaki
    11 marzo 2008 #

    sì. è che a me fa schifo la gente, te figurati 80k che si fanno corpo unico, per carità di dio.

  • Boh/Orientalia4All
    11 marzo 2008 #

    dopo il piacere delle cuffie il piacere delle partite: tutti piaceri da gustarsi benissimo da soli.. :(

  • michele
    11 marzo 2008 #

    Ciao Ludo!
    Io ci credo poco (mani avanti); poi ho letto sulla Gazza che Stankovic giocherà dietro le punte.. il che e’ tutto dire viste le ultime prestazioni di Dejan nelle partite che contano.
    Se girano lui, Ibra e Vieira..siamo a cavallo :-P..buona partita!
    Michele

    p.s. ma alla mail di qix non rispondi piu’ :(?

  • ludo
    11 marzo 2008 #

    Michele, Stankovic ha giocato decisamente male le ultime partite…. mah, vedremo…

    Alle mail di solito rispondo, ma ogni tanto me ne perdo qualcuna… :)

  • michele
    11 marzo 2008 #

    C.v.d. :).. domani in ufficio son dolori.

  • alex
    14 marzo 2008 #

    ahemmmmm, come mai nessun commento DOPO la partita? Ah bè, GRANDISSIMO SPETTACOLO in quel di San Siro, eh! ;)