altre destinazioni

vedi anche

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Deregulation selvaggia

16 luglio 2009

1 commento

tag

categorie

Ma vi pare possibile che, avendo un contratto di fornitura elettrica con Enel, mi senta rispondere da un operatore che a) non potrò mai segnalare un guasto perchè i cavi e i contatori sono di AEM, e non sono censiti nei loro sistemi automatici e b) per segnalare problemi devo chiamare AEM.

A me risultava che al fornitore (quello con cui si fa il contratto, che fattura e incassa e — anche se nominalmente — offre il servizio) spettasse fornire i servizi di assistenza clienti e supporto tecnico. Io non ho nessun rapporto formale con AEM, se si rifiutassero di darmi supporto non avrei nessuno strumento per rivalermi.

Possibile che in Italia le cose funzionino sempre al contrario? Possibile che l’onere debba ricadere sui consumatori, invece che essere assunto dalla azienda che fornisce il servizio?

1 commento

  • marcob
    17 luglio 2009 #

    E alla fine come hai fatto?