altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Come è difficile trovare componenti elettronici

12 marzo 2009

1 commento

Chi sguazza nel DIY audio saprà quanto è spesso difficile trovare componenti elettronici di qualità a prezzi decenti, non solo in Italia ma anche in Europa. I rimedi spesso sono l’acquisto su ebay (con il rischio di trovarsi poi copie cinesi) e dai distributori americani, e in entrambi i casi si finisce per pagare più per la spedizione e le tasse doganali che per i componenti, e aspettare settimane per il recapito.

Per fortuna ci sono delle eccezioni: una di queste è Banzai Music, un rivenditore tedesco che ho scovato per caso qualche tempo fa. Banzai ha una ottima selezione di materiale per amplificatori audio e per chitarre (tanto per dire trovate un ricco assortimento di condensatori a film tra cui Mundorf, Audionote, ecc. e elettrolitici tra cui gli Elna Silmic II) a prezzi assolutamente competitivi non solo con il resto d’Europa, ma anche con gli Stati Uniti. I costi di spedizione sono davvero bassi, e dato che la merce parte dalla Germania arriva in pochi giorni e senza tasse e dazi aggiunti.

Perchè mi sono deciso a scrivere queste due righe? Beh era un po’ di tempo che volevo segnalare Banzai, se l’avessi scovato prima mi avrei risparmiato un sacco di tempo e qualche soldino, e mi sembrava corretto dare un po’ di karma sui motori di ricerca e fare un piccolo favore a chi legge queste pagine e si diletta con il DIY audio. Quello che alla fine mi ha fatto decidere è il modo eccezionale con cui hanno gestito il mio ultimo ordine: mi servivano pochi componenti per finire un amplificatore che ho in giro da tempo, solo che dopo aver chiuso l’ordine e pagato la bellezza di 10 euro spedizione inclusa, mi sono accorto che mancavano due resistenze. Così scrivo al supporto vendite (di domenica sera) chiedendo di includerle nell’ordine appena fatto e mandarmi una richiesta PayPal per l’ammontare. Per farla breve, non solo le resistenze mancanti sono state aggiunte all’ordine, ma me le hanno regalate. Non so quanti altri si sarebbero comportati così. Adesso però non approfittatevene eh. :)