altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Spigolature / 27

24 aprile 2009

Milano multietnica. Ieri mentre ritiravo la bici dalla ciclista ucraina con immancabili stivali rossi (che mi dicono siano per loro come le infradito per gli indiani), avevo di fianco un trans brasiliano che aspettava di consegnare la sua. Ogni tanto rimpiango il vecchio ciclista Gilardoni in piazza S. Nazzaro, che quando ero bambino mi faceva discorsi lunghissimi in milanese di cui capivo qui e là qualche parola, ma la piccola babele multietnica che a volte fa capolino qui a Milano non mi dispiace, specie se come ieri ho a che fare con persone gentili, efficienti e che non chiedono cifre esorbitanti per cose normali (la ciclista, non il trans ovviamente).

Genio italiano. Bellissima recensione del film di Sorrentino su Andreotti, in prima pagina oggi sul New York Times. Mi ha fatto venire voglia di andarlo a vedere.

Meglio tardi che mai…

14 aprile 2009

Compratelo, leggetelo, poi… continuate a usare Python. :) Scherzi a parte, complimenti Antonio!

Giusto quei pochi chilometri di distanza

6 aprile 2009