altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

LG KG800 Chocolate: prime impressioni

20 giugno 2006

1 commento

chocolate_cropped.jpgDue righe con le prime impressioni d’uso dell’LG KG800 Chocolate arrivato qualche giorno fa.

La frase che più rende l’idea della bellezza di questo oggetto è di boh che, appena l’ha visto, ha esclamato: “sembra un accendino di Cartier!”. Il Chocolate non sembra un accendino, tutt’altro, ma i materiali usati che ricordano un oggetto di lacca e il design raffinato danno l’idea di un oggetto di lusso. Uno dei più bei cellulari che ho mai preso in mano. Parte dell’effetto è dovuto al touchpad con cui sono realizzati i tasti sulla scocca esterna, piacevole da utilizzare ma che richiede un po’ di pratica visto che è molto più sensibile di un tasto normale, specie con le mani bagnate.

questo post continua, leggi il resto

LG KG800 Chocolate: è arrivato!

15 giugno 2006

3 commenti

lg_kg800_1.jpgA differenza di altri, mi sono fidato dell’invito a provare il nuovo cellulare di LG, anzi sono saltato sulla sedia e ho risposto in dieci secondi netti. Come ben sa chi mi conosce, sono un gadget freak e l’idea di avere in mano il Chocolate mi solleticava parecchio.

Dopo qualche giorno di attesa, questa mattina uscendo di casa c’era un bel pacco ad aspettarmi, con dentro il cellulare e qualche foglietto sui dettagli della campagna di buzz marketing e le caratteristiche tecniche del KG800. Non ho idea dell’efficacia in termini di marketing e contatti raggiunti di iniziative come questa e nemmeno mi importa granchè, per me è una bellissima sorpresa e un modo piacevole (e gratuito) di soddisfare una passione. Nei prossimi giorni le impressioni d’uso.

Digital Divide all'italiana

5 dicembre 2005

2 commenti

Faccio sempre più fatica a capire lo spazio dedicato su Affari & Finanza di Repubblica alle supposte innovazioni in campo mobile. Oggi in prima pagina gran strombazzamento per i prototipi di cellulari Samsung con trasmissione dati a 20Mbps che verranno sperimentati alle prossime Olimpiadi di Torino, e a seguire un articolo trionfalistico sul “boom di diffusione dei videofonini” (ma dove? qui a Milano non è che se ne vedano granchè nemmeno intorno al “campus Omnitel” di Lorenteggio).

Non mi sembra che telefonini, TV sui telefonini, trasmissione dati ultraveloci sui telefonini (usate al massimo per vedere la TV o scaricare suonerie — almeno fino a che non ci saranno piani dati a prezzi accettabili), siano un volano di innovazione tecnologica (ma Samsung non è coreana?) e crescita economica. E forse prima di parlare di trasmissione dati a 20Mb sui cellulari o TV via Internet, dovremmo preoccuparci di estendere la copertura delle connessioni a banda larga a tutto il territorio e (utopia) liberalizzare la connettività WiFi. In campo digitale e informatico siamo già un paese di serie B, non ci vuole molto per scivolare ancora più indietro.

PS – Consiglio ai giornalisti di Repubblica: informatevi prima di scrivere, con Google ormai basta qualche minuto. “Al momento i terminali Pocket PC non sono ancora disponibili nella versione UMTS”. Bufala, l’i-mate JasJAr ad esempio è in vendita ormai da qualche mese, e supporta le connessioni UMTS

Blogs In Action

29 marzo 2005

2 commenti

Nei giorni scorsi Six Apart ha organizzato a Londra il seminario Blogs in Action: speaker e partecipanti, con relativi weblog, sono sulla pagina del wiki London EuropaBlog. La partecipazione di Nokia con Life Blog spiega l’attenzione dedicata al moblogging, argomento tutto sommato nuovo per una conferenza.

Suw Charman ha un lungo resoconto, Robert Andrews un altro. Molti altri weblogger hanno pubblicato le note dalle presentazioni, seguite i trackback da Corante se i primi due link non vi bastano.

Python per i Nokia S60

23 dicembre 2004

1 commento

È finalmente stata rilasciata da Nokia la versione di Python per i cellulari S60. Non ho un cellulare S60, ma se siete tra i fortunati potete finalmente sviluppare applicazioni per il vostro cellulare in un linguaggio semplice e umano. Se non conoscete ancora Python potete cominciare leggendo l’ottimo Dive Into Python, disponibile gratuitamente in vari formati e tradotto in italiano.
[via Andrew Channels...]

Aggiornamento 24/12/2004: se il tema vi interessa, trovate alcune risorse sul wiki e sul blog di Matt Croydon.

NetFront per S60 con attivazione gratuita

13 settembre 2004

I possessori di cellulari Nokia con sistema operativo S60 possono scaricare la versione di prova del browser NetFront e, postando le loro impressioni d’uso, ricevere una chiave di attivazione gratuita che rimuove le limitazioni di tempo della versione di prova. Una recensione dettagliata di NetFront è disponibile su Gadgetophile. Secondo l’autore della recensione NetFront, nonostante i crash occasionali (particolarmente se la connessione GPRS viene chiusa da un’altra applicazione), offre vantaggi non trascurabili rispetto al browser Opera installato di default sui cellulari S60. Il vantaggio principale sarebbe la funzionalità Smart-Fit, che adatta il layout ed i contenuti della pagina alle dimensioni ridotte dello schermo, mantenendo la gerarchia e l’importanza dei contenuti.

Da DVD a cellulare

2 settembre 2004

DVD to Mobile per Sony Ericsson

La società olandese Makayama ha appena rilasciato DVD to Mobile (Sony/UIQ Edition), un software per Windows che permette di estrarre da DVD un film e comprimerlo per la visione su un cellulare UIQ (P800/P900) con un solo click del mouse. La conversione riesce a ridurre le dimensioni del film in modo da poterlo ospitare su un memory stick da 128Mb, e supporta le diverse lingue ed i sottotitoli presenti sul DVD. Il software si affianca a quelli già disponibili per PocketPC e Smartphone, e a breve verrà rilasciata la versione per Nokia S60.

Motorola MPx 220

25 agosto 2004

1 commento

Motorola MPx 220

Su Howard Forums una review di un prototipo del Motorola MPx 220, come al solito con tantissime foto. L’MPx 220 è un innovativo Smartphone quad-band con processore dual core a 200Mhz (secondo gli esperti più potente del processore Xscale a 400Mhz che equipaggia buona parte dei palmari di nuova generazione), che utilizza il sistema operativo Smartphone 2003 SE di Microsoft. Altre caratteristiche dell’MPx 220 sono 33.5Mb di SDRAM e 64Mb di ROM, uno schermo TFT a 262,000 colori con risoluzione di 176 X 220 pixel e una fotocamera da 1.3 Mpixel con flash, una porta Mini-SD esterna che supporta fino a 512Mb di memoria aggiuntiva, oltre al solito assortimento di funzionalità tipiche dei cellulari di fascia alta.