altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

I Blogger italiani cazzeggiano?

15 novembre 2005

2 commenti

I blogger italiani cazzeggiano“. Sembra essere questa la morale del post pubblicato oggi da Adinolfi su LesBlogs, la conferenza parigina sui blog organizzata da Six Apart Europe, e citato da ZetaVu (che leggo sempre con piacere, prova concreta che i giornalisti possono essere ottimi blogger).

Non so chi sia Adinolfi e non ho mai letto prima il suo blog (né penso che lo leggerò in futuro), so qualcosa però di Les Blogs, cui ho avuto la fortuna di partecipare quest’anno, e qualcos’altro della blogosfera italiana, e penso di poter dire la mia su alcune delle affermazioni fuorvianti e (molto) approssimative di Adinolfi.

questo post continua, leggi il resto

Web Visions 2005

10 ottobre 2005

1 commento

Antonio, meglio conosciuto come Pendodeliri e guest blogger di Qix, segnala in un commento inserito oggi le registrazioni audio degli interventi di WebVisions 2005, disponibili anche come feed RSS 2.0 per il download in podcast. Di che riempirvi l’iPod (o — come me — il palmare) mentre aspettate le registrazioni di Web 2.0, che comunque mi è sembrato più istituzionale e meno interessante dello scorso anno.

Antonio, a quando una rubrica fissa su Qix con le segnalazioni dei podcast e file audio più interessanti? :)

Seguire Web 2.0

6 ottobre 2005

1 commento

Chi è rimasto a casa, in attesa che vengano pubblicati i podcast delle sessioni, può seguire la conferenza Web 2.0, Revving the Web che si sta tenendo in questi giorni su:

Aggiungete pure altri link nei commenti, magari direttamente ai post che avete trovato più interessanti/istruttivi. E se Web 2.0 vi interessa anche come argomento generale e non solo per la conferenza, fate un salto sull’aggregatore Planet Web 2.0.

UnConf, non arriviamo sempre per ultimi

4 ottobre 2005

2 commenti

Leggendo la descrizione di Web 2.1 (non Web 2.0), sembra di essere sul Wiki di Cavedoni dove stiamo cercando di organizzare UnConf:

A half day unConference and networking event for discussing what Web 2.0 is, what it’s missing and what we want from Web 2.1

Gli echi su UnConf non si sono ancora spenti, e questo è un buon segno. Speriamo di riuscire a vederci presto (non so se riuscirò a venire a Lugano sabato), e a organizzare davvero qualcosa.

UnConf, proviamo con UnMeeting

1 ottobre 2005

5 commenti

Aspettando che le idee su UnConf si coagulino, sarebbe bello cominciare in piccolo con delle uscite a cena (o aperitivo, che fa un po’ modaiolo ma è decisamente più economico) tra blogger, come viene fatto spesso all’estero.

Ranghi ridotti visto che per una sera non si può attraversare mezza Italia, ma secondo me sarebbe una bella occasione per conoscersi e magari progettare qualcosa insieme. UnMeeting a Milano questa settimana?

off-topic: forse vi sarete accorti che il post precedente è di pendodeliri, che ha ripreso la sua collaborazione con Qix. Spero abbia tempo e voglia per scrivere altri pezzi, continuando a proporci la sua visione del mondo dei media e delle radio, che ne ha fatto il primo e più noto (proto)podcaster italiano. Grazie Antonio!

Da WebDays a UnConf, critiche costruttive

28 settembre 2005

4 commenti

Ci sono andato giù un po’ pesante con le critiche a WebDays, ma lo scopo sembra raggiunto: il mio post ha dato una scossa, provocato una ridda di commenti, e stimolato il progetto di una nuova conferenza. Mentre con Luca ci chiarivamo le idee sulla possibilità di organizzare qualcosa in Italia, Gaspar ha colto la palla al balzo e aperto una pagina wiki che sta attirando nomi noti e meno noti. Ora speriamo solo che l’entusiasmo non si spenga subito.

Identity 2.0

27 settembre 2005

Decisamente interessante la presentazione su Identity 2.0 tenuta da Dick Hardt di Sxip (pronunciato Skip) all’ultima O’Reilly Open Source Convention. Ho sempre pensato che l’identity fosse un tema rilevante solo in ambito aziendale, ma mi sbagliavo di grosso: sarà uno dei temi chiave dei prossimi anni. La presentazione di Hardt vale la pena di essere seguita anche solo per il ritmo forsennato e l’utilizzo decisamente creativo delle slide. via

Alla tavola dei piccoli

26 settembre 2005

40 commenti

WebDaysNon mi è mai piaciuto sedere alla “tavola dei grandi” durante le feste in famiglia (quando ancora ci andavo), molto meglio sedersi con i più piccoli e potersi alzare e fare casino. Quindi sabato sera, alla cena blogghica seguita al secondo giorno di WebDays, avrei dovuto essere contento della sistemazione.

questo post continua, leggi il resto