altre destinazioni

ultimi post

ultimi commenti

tag principali

categorie

archivi

powered by

  • WPFrontman + WP

friends

copyright

  • © 2004-2011
    Ludovico Magnocavallo
    tutti i diritti riservati

Italia.it: il buco col baco intorno

26 febbraio 2007

7 commenti

Guest blogger Neko, aka Numero Zero.

Sarà il logo bananiero, sarà l’accessibilità da edificio sovietico anni ’60, sarà il presunto budget milionario, saranno i testi l33t ma non si riesce proprio a smettere di parlare di Italia.it, il portalone che dovrebbe promuovere l’immagine del nostro Paese all’estero, mentre invece riesce solo a promuovere le conigliette di Playboy. Non ci credi?

Guarda qua, allora: http://tinyurl.com/2gdhox

E che dire di questa interessante iniziativa di co-marketing con Google: http://tinyurl.com/ypsmyr

Spero almeno si facciano pagare due Euro per i click. E nel caso fosse gratis che importa, buco per buco almeno hanno avuto il buon gusto di scusarsi per i tanti soldi spesi a fronte di una realizzazione tecnica approssimativa: http://tinyurl.com/22cjfm

Che ci sia lo zampino di Silvio in tutto questo, sempre pronto ad approfittare di ogni passo falso della sinistra? Io dico di sì: http://tinyurl.com/27f3zr

Al di là del “giochino” innocente con URL e contenuti la cosa è piuttosto grave: trattasi di potenziale buco nella sicurezza tramite “JavaScript Injection” che, tra le altre cose, permette di modificare il contenuto di form e cookie. Visti i pezzi da novanta dietro a Italia.it (fra cui IBM, di cui ignoro il ruolo nel progetto ma che, ironia della sorte, proprio in questi giorni è in Tv con una serie di spot incentrati sulla sicurezza), l’augurio è quello di vedere questo e altri problemi sistemati una volta per tutte.

Per il momento invece non resta altro che offrire il nostro contributo partecipando al sondaggio apposito: http://snipurl.com/1bd25

Le novità di Firefox 1.5.1beta1

12 settembre 2005

1 commento

Simon Willison riassume le novità introdotte nell’ultima beta di Firefox. Tra le più interessanti il supporto integrato per: SVG (il formato XML per disegni vettoriali); l’elemento <canvas>, introdotto da Apple per i widget della Dashboard; colonne di testo collegate secondo le specifiche W3; JavaScript 1.6.

Le novità più significative per gli utenti finali sono sicuramente il supporto integrato a SVG e il supporto per l’elemento <canvas>, almeno quando saranno disponibili le prime estensioni che lo sfruttano (ad esempio, per fare screenshot delle pagine web dal browser).